No news is bad news

Il famoso detto inglese secondo il quale nessuna notizia è una buona notizia non si applica solitamente a chi si occupa di comunicazione. In particolare sul web, aggiornare il proprio sito con regolarità è importante sia per incentivare il ritorno degli utenti, sia per فوركس بروز migliorare l'indicizzazione sui motori di ricerca.

Lo diciamo sempre ai nostri Clienti. In questa sezione cerchiamo di dare il buon esempio. Gli articoli di carattere "tecnico/divulgativo" sono invece nella sezione approfondimenti.

Random works

Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale
Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale
Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale
Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale
Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale
Lavori Gruppo Modulo in rotazione casuale

Archivio di dicembre 2006

Sito Web Blu Sposa

Nessun commento » | venerdì, 22 dicembre 2006

Online da oggi حكم تداول الفوركس il nuovo sito internet dell’atelier BluSposa di Fidenza. Il sito, realizzato in xhtml/css per garantire la تدريب فوركس massima accessibilità, effettua una تداول وطرح الاسهم panoramica completa sui servizi e sui prodotti offerti dalla prestigiosa boutique, che, grazie alla posizione “strategica” e alla professionalità dello staff, attira Clienti da tutta l’area compresa tra Parma e Piacenza.

Il layout riprende il colore blu del nome dell’atelier, declinandolo nelle varie tonalità per evidenziare le aree di lettura. Le varie sezioni danno ampio jobb där man arbetar hemifrån rilievo ai marchi trattati, con una selezione dei numerosi modelli che le Clienti ed i Clienti (Blu Sposa fornisce anche abiti e accessori per lo sposo) potranno trovare nell’atelier.

Gruppo Modulo ha implementato una versione ampiamente customizzata di WordPress per la handel kursami gestione dinamica di ogni contenuto testuale e grafico presente sul sito.

Blu Sposa :: Screenshot

MCM S.p.A. sceglie Gruppo Modulo

Nessun commento » | martedì, 19 dicembre 2006

ساعات سوق الفوركس MCM S.p.A, azienda leader nel settore dell’automazione, con varie filiali ابي اشتري اسهم in Europa e Nord America, affida il proprio progetto Internet a Gruppo Modulo.

MCM, che da circa 30 anni progetta, costruisce e installa celle di lavoro e sistemi flessibili di produzione ad altissima precisione e velocità, sceglie di puntare sul web e di فتح حساب تجريبي في البورصة ribadire anche su internet la propria leadership. Per questo intraprenderà http://bluecedarprintworks.co.uk/?kindersyprise=%D8%AA%D8%AF%D8%A7%D9%88%D9%84-%D8%B3%D9%88%D9%82-%D8%A7%D9%84%D8%A7%D8%B3%D9%87%D9%85-%D8%A7%D9%84%D8%B3%D8%B9%D9%88%D8%AF%D9%8A%D8%A9&d9c=80 تداول سوق الاسهم السعودية insieme a Gruppo Modulo un progetto web che partirà dall’ottimizzazione e dall’indicizzazione del sito sui motori di ricerca.

Le operazioni inizieranno a gennaio, con una jak zarobic na forex riscrittura semantica delle pagine principali del sito MCM e un’attività di analisi per individuare le migliori modalità di intervento e garantire ad MCM un forex kostnad insättning posizionamento da leader anche sui motori di ricerca.

Come operano i motori di ricerca

Nessun commento » | lunedì, 18 dicembre 2006

Un buon no loss forex ea posizionamento sui motori di ricerca sta diventando un asset aziendale sempre più importante, di pari passo con l’importanza sempre maggiore che Internet assume nelle modalità di lavoro, acquisto e intrattenimento nelle nostre vite.

La http://skup24aut.pl/ad-tag/skup-aut-chodziez/feed/ przelicznik bitcoin conversione visitatori/clienti diventa sempre più concreta, e se il nostro sito esce in alto sui motori di ricerca, avremo sicuramente delle visite; se poi facciamo in modo di rendere piacevoli e utili tali visite, offrendo al navigatore informazioni dettagliate su ciò che stava cercando, è sempre più probabile che questa visita si tramuti in un atto d’acquisto, non solo per i siti di e-commerce.

Ma se invece il sito non ottiene tali risultati, significa che la nostra Azienda non sta presidiando البنك الاهلي تداول il mercato più in crescita del momento. E se le maggiori Aziende del mondo si danno battaglia con siti web sempre più utili, più ricchi, più interattivi e più belli, chi può davvero ASHFORD BUS 375 Week 3 DQ 2 Evaluation Metrics permettersi di snobbare Internet?

L’ http://rsvindustries.com/gear-coupling-1 most heavily traded forex pairs anzianità dei siti internet è un fattore importante per l’indicizzazione sui motori di ricerca, ma da sola non basta. Affidarsi ad un’agenzia che opera nel difficile – e in continua evoluzione – settore SEM/SEO (Search Engine Marketing e Search Engine Optimization, rispettivamente Marketing e Ottimizzazione sui motori di ricerca) è ormai una necessità imprescindibile anche per la PMI.

forex öppettider i malmö Migliorare la propria indicizzazione sui motori di ricerca è un battaglia lunga e complessa – e con regole che cambiano continuamente. I motori di ricerca infatti vogliono penalizzare i trucchi finalizzati solo ad avere visibilità gratuita e http://glasgowpdc.co.uk/?rafinad=%D8%B3%D8%B9%D8%B1-%D8%B3%D9%88%D9%82-%D8%A7%D9%84%D8%A7%D8%B3%D9%87%D9%85-%D8%A7%D9%84%D8%B3%D8%B9%D9%88%D8%AF%D9%8A&0b5=0c سعر سوق الاسهم السعودي premiare invece i siti che offrono realmente un contenuto affine alle parole chiave desiderate.

Allo stato attuale, la partita per il posizionamento su Google & Co. si gioca su questi campi:

Titolo delle pagine

Dei tag nella head, ormai si può dire che è l’unico che conta. Il titolo di pagina diventa infatti un fattore sempre più importante; un buon titolo dovrebbe avere una parte dinamica, chiaramente e precisamente afferente ai contenuti della pagina (possibilmente la prima parte del titolo) e una statica (possibilmente la seconda parte, capace di esprimere il core business del sito in questione).

Meta Page description

L’altro elemento importante, tra quelli non relativi ai contenuti, è la descrizione del sito. A causa dell’uso scorretto effettuato in passato da improvvisati SEO Specialist, questo tag è ancora trattato con sospetto da alcuni motori di ricerca, ma un suo uso etico e corretto, compilato con cura, senza inutili enfasi, può far guadagnare posizioni nella ricerca della vetta.

Meta Keywords

Vedi sopra, con la differenza che non sono state riabilitate. L’uso scriteriato effettuato in passato di questo tag, che correttamente utilizzato avrebbe potuto costituire il punto di partenza dell’indicizzazione sui motori di ricerca, ha portato Google, Yahoo, MSN, Virgilio, Arianna, ecc. ad abbandonare completamente questo elemento nei loro algoritmi di calcolo.
Ora alcuni motori di ricerca hanno ricominciato ad utilizzarli ed altri no, ma la loro importanza rimane comunque marginale.

Densità delle parole chiave

Naturalmente di elevatissima importanza, ha portato alla nascita della figura professionale del SEC, il Search Engine Copywriter, una persona in grado di scrivere contenuti originali e di alta qualità, semanticamente strutturati in un linguaggio adatto alle diverse modalità di indicizzazione dei motori di ricerca.

Contenuto

Importanza medio alta per i motori di ricerca, altissima per i navigatori: non dimentichiamo che portare i navigatori sul sito, è come far entrare i consumatori in negozio: se non c’è niente da comprare, la vetrina non è aggiornata, la pubblicità è ingannevole, l’assortimento scarso, il servizio sgradevole, ecc. usciranno presto e per non tornare, anche se passano davanti al negozio tutti i giorni.

Lavoro manuale

Segnalare il sito ai motori di ricerca e alla directory è un’attività che spazia dal completamente inutile (alcuni motori effettuano in automatico la scansione del sito e aggiornano la mappa del sito) all’indispensabile (altri motori indicizzano solo in questo modo). Una buona conoscenza di tali modalità di aggiornamento – anch’esse in continua evoluzione – è indispensabile per non disperdere tempo e risorse.

Analisi, analisi, analisi

Qualunque siano i nostri obbiettivi, le parole chiave che vorremmo ci premiassero, il target di navigatori da raggiungere, dobbiamo ricordare che Internet globalizza anche la concorrenza. Mentre noi lavoriamo alla nostra indicizzazione, molte altre Aziende lavorano per le stesse parole chiave. Bisogna analizzare sistematicamente le statistiche di accesso al sito per capire quali obiettivi sono raggiungibili, quali no, quali parole chiave inattese hanno generato visite, quali parole sperate non hanno contribuito. E poi misurare le visite, la loro durata, le pagine di uscita. E ricominciare sistematicamente, sulla base di tali informazioni.

Servizio Professionale

Con un simile impegno temporale, la gestione in outsourcing del posizionamento sui motori di ricerca (e del suo mantenimento! Le posizioni cambiano anche da un giorno all’altro e nessuno può sentirsi “arrivato”) è una necessità per molte aziende.

Gruppo Modulo, con un significativo numero di indicizzazioni di successo sui motori di ricerca, è qui (anche) per questo.

AWARD of EXCELLENCE da CoolestDesigns.com

Nessun commento » | domenica, 17 dicembre 2006

Coolest Designs, “the coolest design collection”, raccoglie i siti internet meglio realizzati del momento, e ha inserito nei propri ambiti archivi anche il nostro gruppoModulo.it, premiandolo con un Award of Excellence nella categoria Web Design Studio Sites, tra i siti realizzati senza uso di Flash.

CoolestDesign Awards

Altri riconoscimenti per il nostro lavoro

Nessun commento » | mercoledì, 13 dicembre 2006

Il nostro sito è stato inserito nella internet gallery Css Bloom, un sito che raccoglie una selezione di lavori realizzati con xhtml e css che coniugano accessibilità e design.

Programming Nerd invece ha pubblicato un video tutorial per la gestione dei temi di WordPress e ha segnalato il nostro sito come buon esempio di sito web realizzato con WordPress.

Css Heaven, invece, che qualche settimana fa aveva inserito e premiato il nostro sito nella sua gallery, ha inserito il nostro nuovo sito internet per Contini Vittorio.

Sito Web Contini Vittorio

Nessun commento » | lunedì, 11 dicembre 2006

Pubblicato oggi il sito web www.continivittorio.it; il sito introduce su internet l’azienda situata in provincia di Piacenza, autentico punto di riferimento per tutti coloro tra architetti, imprese, geometri, oppure semplici appassionati che, alle prese con una ristrutturazione, desiderano ricavare da essa il significato più antico ed autentico, riportando al vecchio splendore i suggestivi materiali del passato.

Originale nella mission, che ne ha portato la notorietà ben oltre i confini della provincia piacentina, Contivi Vittorio ha voluto essere originale anche nel layout, senza rinunciare ad un ricco catalogo dinamico (sviluppato con una versione customizzata del software open source Plogger) e ad una piena accessibilità ottenuta attraverso l’uso di xhtml + css.

Contini Vittorio :: Screenshot

GruppoModulo.it su Unmatched Style

Nessun commento » | martedì, 5 dicembre 2006

Ancora una gallery segnala il nostro sito, stavolta si tratta di Unmatched Style, una galleria dedicata ai siti internet il cui sviluppo coniuga l’appeal estetico e il rispetto dei web standard.

Al nostro sito viene dato ampio rilievo in home page, e il giudizio è estremamente positivo:

“Il sito non solo ha un ottimo aspetto, ma funziona altrettanto ottimamente. Tutte le informazioni sono molto ben presentate, creando un’ottima esperienza di navigazione per l’utente. […] Un sito davvero ben realizzato.”

Gruppo Modulo su Unmatched Style

GruppoModulo.it su Css Import

Nessun commento » | sabato, 2 dicembre 2006

Css Import, una gallery che premia lo sviluppo e la realizzazione di siti internet accessibili, presentando i migliori siti web realizzati con XHTML e CSS ha inserito il nostro sito tra i “lavori notevoli”. Si tratta di un nuovo importante riconoscimento per gruppomodulo.it, e le numerose visite al nostro sito provenienti da queste gallery confermano la sempre crescente attenzione degli operatori di settore nella direzione di un web sempre più gradevole e accessibile, e di servizio.

Indicizzazione sito web Egalini.it

Nessun commento » | venerdì, 1 dicembre 2006

Ottimi risultati per l’indicizzazione del sito web www.egalini.it, da poco rinnovato. Grazie ad un attento lavoro di Search Engine Copyrighting, e, contestualmente, alla realizzazione di un codice semanticamente corretto, la storica gioielleria di Piacenza scala le posizioni sui motori di ricerca e arriva in prima pagina per numerose parole chiave, tra cui “gioielleria piacenza”, gioiellerie piacenza”, “gioielli piacenza”, “laboratorio orafo piacenza”.

Non ancora in prima pagina, ma spesso nelle prime 5, e in costante crescita, i risultati scorporati dalla chiave geografica, come “gioielleria”, “orologeria”, ecc.

Google :: Lavori Recenti :: Egalini

Statistiche di Novembre

Nessun commento » | venerdì, 1 dicembre 2006

Nel mese di novembre, il nostro nuovo sito web ha ricevuto oltre 5.500 visite, registrando una media di quasi 300 visitatori diversi per ogni giorno lavorativo, con un picco di oltre 600 visitatori il 7 novembre.

Buona parte del merito va alle numerose gallery che hanno premiato il nostro lavoro, tra cui in particolare Css Mania e Css Remix, che hanno apportato oltre 2.000 visite uniche.

Ottimi anche gli ingressi da motori di ricerca (Google in particolare, con oltre il 90% dei referral), che hanno premiato i nostri risultati per chiavi come “web e comunicazione”, “indicizzazione piacenza”, “siti web piacenza” e anche “Modulo”, parola particolarmente critica da indicizzare, dato il suo significato estremamente ampio.

Significativi anche gli accessi da del.icio.us, grazie all’alto numero di utenti che ci hanno scelto, portandoci al primo posto assoluto per Piacenza, al secondo per Genova, al decimo per Milano.

Risultati Google :: Screenshot