Indicizzazione sui motori di ricerca

L’indicizzazione sui motori di ricerca indica l’attività svolta dagli spider durante l’esplorazione del web. Durante questa fase, i Motori di Ricerca acquisiscono le informazioni in base alle quali archivieranno i siti internet e le relative pagine.

I concetti, i valori e gli algoritmi in base a cui i motori di ricerca attribuiscono risultati più o meno importanti alle pagine web variano da motore a motore, ma si basano comunque su alcune evidenze di base. Tra queste, suscitano unanime efficacia fattori quali l’anzianità del sito, la correttezza semantica, l’alta occorrenza di parole chiave, il numero, la pertinenza e la qualità dei link in entrata.

Per queste ragioni, e per il fatto che i criteri di indicizzazione si evolvono continuamente, in gran parte anche per evitare l’uso scorretto di alcune tecniche da parte di improvvisati seo “specialist”, è bene effettuare tale operazione con particolare cautela, facendo procedere qualsiasi tipo di intervento da un’attenta analisi della concorrenza, da un monitoraggio statistico degli accessi al sito, arrivando infine a scegliere una manciata di parole chiavi importanti e percorribili.

Ancora, è bene tener presente che l’indicizzazione non è un lavoro una tantum, ma, una volta raggiunti risultati apprezzabili per le keywords e keyphrases ritenute strategiche, è fondamentale tenere monitorata la situazione e continuare a lavorare per mantenere e migliorare i propri score sui motori di ricerca.

Gruppo Modulo vanta una notevole esperienza nel campo dell’indicizzazione e ne beneficia sul suo stesso sito, che riceve ogni giorno oltre il 60% delle proprie visite da Google, Yahoo, Bing, Virgilio, ecc, grazie alla posizione premiante per numerose ricerche in target come “siti web piacenza”, “indicizzazione piacenza”, ecc.